"OGGI. Fuga a quattro mani per nonna e bambino" il 26 agosto

 

 

AVVISO IMPORTANTE - A causa delle avverse condizioni meteo, lo spettacolo andrà in scena nel Teatro Comunale di Massafra (Piazza Garibaldi), sempre nel rispetto della normativa anti-Covid. 

Gran finale giovedì 26 agosto 2021, della rassegna estiva di teatro famiglia “L’albero delle storie”, a cura del Teatro delle Forche, con lo spettacolo "OGGI. Fuga a quattro mani per nonna e bambino" della Compagnia Arione de Falco che andrà in scena in prima regionale a Massafra in Piazza Scarano.

 Vincitore di In-Box Verde 2021, lo spettacolo racconta di un incontro tra generazioni lontane: Marco ha sette anni, un giorno è così arrabbiato che scappa di casa. Lina i suoi sette anni li ha compiuti almeno dieci volte ma anche lei è scappata.

Questa è l’avventurosa e rocambolesca fuga a quattro mani di un bimbo e di un’anziana signora che senza saperlo si stanno cercando. È la storia di due generazioni lontane che si prendono per mano in una notte di luna, iniziano a camminare insieme e a riempire la memoria d'amore e giochi, il presente di divertimento e il futuro di “sono qui per te”.

 Da una storia di Annalisa Arione. Di e con Annalisa Arione e Dario de Falco in collaborazione con Annalisa Cima. Musiche di Enrico Messina.

Età consigliata: dai 5 anni in su.

 Ingresso ore 20.30. Inizio ore 21.00. Posti limitati e prenotazione obbligatoria al numero 0998801932 o via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ticket 3 euro.

L'iniziativa sarà realizzata nel rispetto della normativa anti-Covid. Accesso consentito agli spettatori muniti di Green Pass o tampone negativo nelle ultime 48 ore.

L’evento rientra in “Passi Sospesi”, progetto artistico del Teatro delle Forche, sostenuto dal fondo regionale “FSC 14-20: Patto Per La Puglia. Interventi Per la Tutela e Valorizzazione dei Beni Culturali e per la Promozione del Patrimonio Immateriale. Custodiamo la Cultura in Puglia 2021 - Misure di sviluppo per lo spettacolo e le attività culturali” e dal Comune di Massafra, e nel cartellone "Yes Massafra Estate 2021".

 

  • Creato il .
  • Visite: 65

"ZHORAN" il 20 giugno a Palagiano

Zhoran1

'Uno spettacolo sarcastico e divertente che, con leggerezza, forse ci aiuta a chiederci chi è l’altro diverso da noi.’
Domenica 20 giugno - in occasione della Giornata mondiale del rifugiato, indetta dall’Onu nel giorno dell’anniversario della firma della Convenzione di Ginevra sullo statuto dei rifugiati - insieme al Circolo SvegliArci di Palagiano, il Teatro delle Forche ospita "ZHORAN" della compagnia Carticù.
Ingresso ore 20.30. Inizio spettacolo ore 21.00. Palagiano (TA), Chiesa di San Nicola (Via San Nicola) - spazio esterno.
Posti limitati e prenotazione obbligatoria (0998801932/3497291060 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Ticket: 7 euro.
L'iniziativa sarà svolta in ottemperanza alla normativa di contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19.
Scritto e interpretato da Giuseppe Ciciriello con la musica in scena di Piero Santoro, lo spettacolo rientra tra gli eventi di valorizzazione delle periferie del progetto artistico "Passi Sospesi" - a cura del Teatro delle Forche, sostenuto dal fondo regionale “FSC 14-20: Patto Per La Puglia. Interventi Per la Tutela e Valorizzazione dei Beni Culturali e per la Promozione del Patrimonio Immateriale. Custodiamo la Cultura in Puglia 2021 - Misure di sviluppo per lo spettacolo e le attività culturali”.
"Zingari. Zingari. Zingari: ladri, vagabondi, bugiardi, fratelli del vento...
Quante cose si dicono sugli Zingari! E quante storie, quanti miti e quante leggende ci sono sugli Zingari!

Leggi tutto: "ZHORAN" il 20 giugno a Palagiano

  • Creato il .
  • Visite: 127

Teatro delle Forche. All rights reserved.
Powered by Jackalope.it.