IL GRINCH CHE RUBÒ IL NATALE

Spettacoli
grinch
Data: 2022-12-11 18:00 - 19:30

Luogo: Massafra - Teatro Comunale

IL GRINCH CHE RUBÒ IL NATALE

 

Una commedia fantastica natalizia liberamente tratta dal fumetto “Il Grinch” di Dr. Seuss.

In scena, domenica 11 dicembre, a Massafra (TA), IL GRINCH CHE RUBÒ IL NATALE, spettacolo della compagnia Onirica Teatro, per la stagione per famiglie “L’albero delle storie” 2022/23.

 

Massafra (TA) – Teatro Comunale ‘Nicola Resta’ (Piazza Garibaldi)

Ingresso ore 17.30. Inizio ore 18.00

Prenotazione obbligatoria al numero 3246103258

Ticket 5 euro.

 

Adattamento teatrale e regia: Vito Latorre

Cast: Gabriella Altomare, Mariapia Autorino, Martina Campanozzi, Davide De Marco, Vito Latorre, Antonio Repole

Costumi: Angela Gassi

Maschere in cuoio: Graziano Viale  Safir

Scenografie: Davide Sciascia

Organizzazione: Rosanna Cassano, Silvana Pignataro

Durata dello spettacolo: 1 ora e 15 minuti.

Età consigliata: dai 5 anni in su.

 

Il Grinch è un personaggio immaginario, protagonista del fumetto omonimo e di alcuni film, creato nel 1957 dallo scrittore e fumettista statunitense Dr. Seuss.

Il Grinch è raffigurato come una creatura pelosa di colore verde, panciuta, a forma di pera, dalle pupille rosse e bulbi oculari gialli e con un viso da gatto, con una personalità cinica, vive in isolamento nella caverna del Monte Briciolaio, discarica dei rifiuti prodotti dal consumismo e dai regali inutili delle festività natalizie della immaginaria città di Chi-non-so.

In contrasto con gli allegri abitanti della città che amano il Natale, il Grinch è un misantropo, scontroso, solitario e irascibile che odia il periodo natalizio, prendendo nota in particolare di quanto siano inquietanti gli sperperi di una festa sempre più priva di valori fondanti legati alla generosità e all’altruismo. Il suo scopo principale è, quindi, quello di rubare la festività e le celebrazioni del Natale alla cittadina di Chi-non-so, distruggendola una volta per tutte.

Aiutato dal suo cane Max, il Grinch rapisce Babbo Natale, gli ruba i doni e vestendo i suoi panni, durante la notte della Vigilia, irrompe nelle case dei Chi-non-so per rubare le decorazioni, gli alberi addobbati e tutti i regali presenti e li porta sulla montagna per buttarli come spazzatura.

Quella notte, tuttavia, anche se riesce a compiere il furto con successo, incontra un a bambina (Cindy Chi Lou), che gli dimostra che il Natale non è fatto di soli regali ma di condivisione e gioia di stare insieme … il suo cuore torna, quindi, ad emozionarsi per quella festa, sino al lieto finale.

 

 

Altre date


  • 2022-12-11 18:00 - 19:30

Teatro delle Forche. All rights reserved.
Powered by Jackalope.it.