"La felicità è un diritto umano" il 23 giugno al Teatro Comunale di Massafra

“La felicità è un diritto umano”.

Questa frase dello scrittore Luis Sepulveda rappresenterà il filo conduttore dell’incontro in programma giovedì 23 giugno 2022, con inizio alle ore 20, al Teatro Comunale “Nicola Resta” di Massafra, a conclusione del laboratorio di teatro e inclusione sociale “Corpincanto”, un service fortemente voluto e sostenuto dal Rotary Club Massafra in collaborazione con l’associazione “AManoAMano” e il Teatro delle Forche.

La serata sarà introdotta dal presidente del Rotary Fernando Tramonte e proseguirà con le riflessioni di Giancarlo Luce, direttore artistico del Teatro delle Forche, e Lucia Iacobellis, psicologa e psicoterapeuta.

Si aprirà poi il dibattito e il confronto sul tema. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Il laboratorio “Corpincanto” - finalizzato a favorire l’inclusione delle diversità, in particolare della specificità dello spettro autistico e del neurosviluppo e destinato a bambini e ragazzi, di età compresa tra i 5 e i 14 anni – si è articolato in sette incontri, è iniziato il 3 maggio e terminerà il 14 giugno.

A condurlo, il martedì pomeriggio, gli attori Giancarlo Luce e Erika Grillo, coadiuvati dalla psicologa e psicoterapeuta Lucia Iacobellis, dai volontari dell’associazione “AManoAMano” e dai collaboratori del Teatro delle Forche.

A partire dal testo narrativo “Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza” di Luis Sepulveda, il gruppo si è cimentato in esercizi teatrali, giochi nello spazio, piccole improvvisazioni, esperienze multisensoriali e attività artistico-manipolative.


Teatro delle Forche. All rights reserved.
Powered by Jackalope.it.